6 marzo, 2012

Gianrico Carofiglio

4 maggio ore 21,00 – Auditorium San Paolo
Magistrato e Senatore della Repubblica, ha esordito nella narrativa, con Testimone inconsapevole  nel 2002 romanzo che ha aperto il filone del thriller legale italiano. Oltre ai romanzi che hanno per protagonista l’avvocato Guido Guerrieri, Carofiglio ha pubblicato altri volumi e saggi superando ormai i tre milioni di copie vendute. Tradotto in più di 15 lingue ha vinto prestigiosi premi nazionali e riconoscimenti internazionali. Alcuni suoi racconti sono stati oggetto di trasposizione televisia e cinematografica come “Il passato è una terra straniera”, film prodotto da Fandango. Il suo intervento maceratese riguarderà le mutazioni del linguaggio, argomento che ha sviluppato nel saggio “La manomissione delle parole”.

precedente successivo