fbpx

“Non è la tv a essere pericolosa, ma il ruolo che le affidiamo.”

Alla comunicazione televisiva e al linguaggio dei mass media Vincenzo Varagona ha dedicato articoli e contributi in volume, “Pollicino nel bosco dei media. Come educare i bambini a un uso corretto dei mezzi di comunicazione” (2007). Per molti anni è stato corrispondente all’estero e ha curato reportage nei Balcani, in Medio Oriente e in Africa. Nel 2010 gli è assegnato il premio giornalistico “Sentinella del creato” per l’alto valore culturale dei reportage in Etiopia. Oggi, vive e lavora nelle Marche, è giornalista per RAI Tre, collabora con Avvenire e Famiglia Cristiana.

A Macerata Racconta parlerà delle derive nella religione e nell’informazione e presenterà il suo ultimo libro, Grazia e mistero: viaggio nel dono e nella “missione” di Rita Cutolo.

L’appuntamento con l’autore è il 30 aprile, ore 17.00, alla Biblioteca Mozzi Borgetti. Introduce l’incontro Federica Zandri. Interverrà anche l’attore Kaspar Capparoni , uno degli ottanta testimoni presenti nel libro.

 

Categories:

Tags:

Comments are closed