8 aprile, 2014

Laboratori e Workshop

Per l’edizione 2014 di Macerata Racconta sono previsti due laboratori riservati agli studenti degli istituti superiori di Macerata e 2 workshop aperti a tutti .

Mandami-tanta-vita-di-Paolo-Di-Paolo-Feltrinelli-258x394Laboratorio di Lettura (rivolto agli studenti delle scuole superiori di Macerata)
Le lezioni sono iniziate a gennaio con la consegna agli studenti  delle 85 copie del libro adottato per quest’anno: Mandami tanta vita  di Paolo di Paolo finalista del Premio Strega 2013, e proseguiranno fino a aprile.
La giornata conclusiva alla quale parteciperà anche l’autore si svolgerà il 2 maggio ore 14,30  presso l’ Aula 5 Università in via Don Minzoni.
Il laboratorio prevede la lettura del romanzo da parte dei ragazzi e l’intervento di ricercatori dell’ISREC per l’approfondimento relativo alla vita e le opere di Piero Gobetti (il personaggio storico che viene proposto nel testo in forma romanzata).

Comunicare-la-letturaComunicare la lettura. Laboratorio di scrittura creativa orientata alla pubblicità (rivolto agli studenti delle scuole superiori di Macerata).
Le lezioni si sono svolte a marzo, mentre ad aprile, gli studenti, dovranno elaborare alcune frasi pubblicitarie da utilizzare nell’ambito della fiera dell’editoria Marche Libri.
La giornata conclusiva nella quale ognuno presenterà il lavoro svolto si svolgerà il 30 aprile alle ore 11,30 presso la Biblioteca Mozzi Borgetti, sala Castiglioni
Un ciclo di quattro  incontri,  tenuto da Massimo de Nardo: scrittore, copywriter e curatore della rivista artistica Rrose e dei volumi Quaderni Quadroni editi  da Rrose Sélavy

Gli alunni che parteciperanno ai due laboratori provengono dagli istituti: Liceo scientifico G. Galilei, ITA Garibaldi, ITC Gentili, IPCT Pannaggi e IIS M.Ricci e saranno supportati dalle docenti Annalisa Campanaro, Anna Luigia Rinaldi, Elvira Pagnanelli e Nunzia Savino.

Leggere-narrare-narrarsiLeggere, narrare… narrarsi. Workshop di lettura ad alta voce ai bambini.
2 maggio ore 16:30 – Biblioteca Mozzi Borgetti, sala Castiglioni
La docente sarà la professionista Elena Carrano  che terrà un breve corso di tre ore durante il quale affronterà il tema della lettura ai bambini. Si parlerà di pedagogia della lettura, tecniche di lettura, bibliografie utili. Il laboratorio è destinato a tutti coloro che vogliono approfondire l’argomento e in particolare alle e agli insegnanti della scuola primaria e dell’infanzia.

youbiquityYoubiquity è un workshop di grande prestigio, organizzato dal Teatro Rebis e dall’associazione AOS(Art is Open Source) che si svolgerà tra Caldarola e Macerata dal 2 al 6 maggio.
La sintesi del workshop si può riassumere nella frase di R. Murray Schafer “Il paesaggio sonoro, quando lo ascolti con attenzione, diventa miracoloso.” Youbiquity è un workshop immersivo volto a creare un Ubiquitous Soundscape: un paesaggio sonoro fruibile attraverso una esperienza in Realtà Aumentata e producibile in maniera collaborativa, attraverso il campionamento di suoni e la rappresentazione sonora di dati ed informazioni. I partecipanti impareranno a realizzare una particolare applicazione in Realtà Aumentata per smartphone (iOS e Android), su cui pubblicare il proprio Soundscape Ubiquo, creato mediante campionamenti sonori di ogni genere e la rappresentazione sonora di dati e informazioni. Il tutto andrà a formare una esperienza immersiva, in cui camminare tra i suoni disseminati negli spazi naturale ed urbano.
I docenti, Salvatore Iaconesi e Oriana Persico sono professionisti che vantano prestigiose esperienze in campo internazionale.
Salvatore Iaconesi è un interaction designer, ingegnere robotico , artista, hacker. TED Fellow 2012 e Eisenhower Fellow dal 2013. Attualmente insegna Interaction Design e pratiche di cross-media presso la Facoltà di Architettura dell’Università “La Sapienza” di Roma , presso l’ISIA di design di Firenze, presso l’Università di Roma di Belle Arti e presso l’istituto IED Design . I suoi progetti sono stati presentati in tutto il mondo in festival e conferenze. Iaconesi partecipa attivamente alle discussioni globali e le azioni sui temi della libertà, nuove forme di espressione e sugli scenari futuri del nostro pianeta dal punto di vista energetico, ambiente, società multiculturali, mutazioni di genere, sostenibilità e innovazione rivolte alla società, collaborando con istituzioni, imprese e gruppi di ricerca internazionali.
Oriana Persico Artista e scrittrice. Ha collaborato con i governi nazionali e l’Unione europea per la creazione di migliori pratiche, le norme e ricerche in materia di diritti digitali, l’innovazione sociale e tecnologica, Digital Business Ecosystems (DBE), pratiche di partecipazione e di condivisione delle conoscenze. Esperta di analisi formale delle tendenze culturali e sociali, con particolare attenzione ai social network. Realizza campagne breakthrough di comunicazione, performance, metodologie di ricerca e strategie.

Programma workshop: 2-6 Maggio 2014

  • 2 maggio, ore 10-21 Lezione presso Palazzo Simonelli a Caldarola (MC)
  • 3 maggio, ore 10-21 Lezione presso Palazzo Simonelli a Caldarola (MC)
  • 4 maggio, ore 10-21 Lezione presso Palazzo Simonelli a Caldarola (MC)
  • 5 maggio, ore 10-21 Set-up pratico a Macerata. Giornata dedicata a provare e settare nei luoghi che l’artista sceglierà il materiale (oggetti e processi di realtà aumentata) che i partecipanti hanno avuto modo di preparare durante le lezioni.
  • 6 maggio ore 19,20,30 Perfomance dimostrativa a Macerata consistente in una passeggiata guidata alla ricerca delle installazioni. Il punto di ritrovo è ancora da definire.

Per informazioni più dettagliate riguardanti il programma, le modalità e i costi d’iscrizione rivolgersi agli organizzatori del workshop ai seguenti recapiti: