Stefano Benni

6 maggio ore 21,00 Teatro della Filarmonica
Autore di numerosi romanzi e antologie di successo, tra i quali Bar Sport, Elianto, Terra!, La compagnia dei celestini, Baol, Comici spaventati guerrieri, Saltatempo, Margherita Dolcevita , Il bar sotto il mare, ecc. Ha collaborato con i settimanali L’espresso e Panorama, con i satirici Cuore e Tango, i mensili Il Mago e Linus, i quotidiani La Repubblica e Il Manifesto. I suoi romanzi contengono, tramite la costruzione di mondi e situazioni immaginarie, una forte satira della società italiana degli ultimi decenni. Il suo stile di scrittura fa ampio uso di giochi di parole, neologismi e parodie di altri stili letterari. I suoi testi sono spesso oggetto di pièce teatrali e alcuni sono anche stati trasposti in film come “Musica per vecchi animali”,che lui stesso ha diretto insieme a Umberto Angelucci, e il più recente Bar Sport. Il suo sarà l’incontro che conclude l’edizione di Macerata Racconta 2012, durante il quale l’autore affronterà il tema delle varie forme dell’ironia.

precedente – successivo