14 aprile, 2018

David Miliozzi

DAVID MILIOZZI
E tutto iniziò a tremare Live

30 aprile | 22,00
Galleria Antichi Forni

Performance a cura di
Matteo Ferretti, Riccardo Scarponi e Stefano Mosca

 

David Miliozzi è insegnante e critico d’arte. Dirige la rivista «Le Variazioni critiche» e il sito Hyperexpressionism.org. Per Pendragon ha pubblicato i romanzi Senza parabrezza (2003), A un passo dal nulla (2005), Sogni premonitori (2008), E tutto iniziò a tremare (2017).
  David fa l’insegnante di sostegno e ama Elisabetta, da cui aspetta un bambino che sembra volersela prendere comoda. Ama anche la sua famiglia, nonostante il padre abbia una malattia nervosa che può renderlo insopportabile e in sua madre veda riflesse le proprie manie; così come ama i suoi amici che si rifiutano di diventare adulti. E ama Romeo, il ragazzo che gli è stato affidato a scuola, anche se è un osso davvero duro. Attesa e memoria, futuro e passato si intrecciano in un presente di piccole e grandi scosse in cui l’amore incondizionato verso la vita conduce a un cambiamento previsto ma dagli esiti sconosciuti. Proprio come le scosse del sisma che continua a far tremare la terra.