Macerata Racconta

copy-LOGO-grande.jpgLa festa del libro  Macerata Racconta, ideata e organizzata dall’associazione culturale  conTESTO, si compone di quattro elementi principali:

  • i laboratori scolastici che saranno avviati già dal mese di gennaio e completati durante le cinque giornate del festival con la presentazione degli elaborati finali;
  • gli incontri pubblici con importanti personalità di livello nazionale e internazionale provenienti dal mondo della letteratura, del giornalismo e da quello accademico che animeranno dibattiti e presenteranno le loro opere editoriali di narrativa e saggistica;
  • la fiera dell’editoria MARCHE LIBRI;
  • gli eventi collaterali: mostre, spettacoli, reading, concerti, aperitivi letterari che arricchiranno la manifestazione.

La manifestazione si svolge nell’arco di una settimana solitamente all’inizio di maggio e l’obiettivo minimo che ci prefiggiamo è quello di organizzare, nel corso delle 5 giornate, almeno 40 eventi destinati a un pubblico eterogeneo sia per genere che per età.

 LABRORATORI SCOLASTICI
Riteniamo il mondo scolastico uno scenario perfettamente aderente ai nostri scopi e obiettivi e uno dei principali portatori d’interesse a cui rivolgersi.
Il lavoro che svolgiamo nelle scuole rappresenta al tempo stesso un supporto formativo e un approfondimento dei temi che verranno trattati nelle giornate della manifestazione.
Il laboratorio di lettura e approfondimento è curato dai ricercatori dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Macerata (ISREC) i quali realizzeranno delle lezioni di rilettura storica di un’opera narrativa italiana di un autore contemporaneo della quale forniremo gratuitamente una copia a tutti i partecipanti. Al termine del laboratorio l’autore incontrerà gli alunni per dibattere sul suo libro e conoscere le risultanze del loro lavoro.
Il laboratorio di scrittura consiste in un ciclo di 4/5 lezioni tenute da uno scrittore/scrittrice sulla scrittura creativa e fornirà agli studenti gli strumenti necessari per cimentarsi nella scrittura di un breve racconto ispirato al tema del festival. I racconti saranno raccolti e presentati pubblicamente durante una delle giornate della manifestazione.
Il laboratorio-concorso per studenti della scuola primaria e secondaria ha lo scopo di far lavorare in classe i bambini leggendo un libro di narrativa o racconti al quale aggiungere delle pagine mancanti scritte dagli stessi studenti. Il laboratorio comprende anche l’incontro con l’autore del libro che valuterà e premierà le migliori pagine mancanti.
Il laboratorio per insegnanti della materna e delle elementari sulle tecniche di lettura ad alta voce ai bambini.

FIERA DELL’EDITORIA “MARCHE LIBRI”
Uno degli elementi principali che compongono il progetto Macerata Racconta è l’allestimento della Fiera dell’Editoria delle Marche “MARCHE LIBRI”, che rappresenta l’unica fiera del settore realizzata nel territorio  regionale.
La Fiera offre una vetrina per i prodotti editoriali di oltre 40 case editrici che hanno sede nelle Marche le quali oltre a esporre le opere facenti parte del proprio catalogo propongono un programma di presentazioni che si integra con quello dell’intera manifestazione.
Per facilitare l’adesione anche delle case editrici più piccole attiveremo delle collaborazioni con le librerie e con dei volontari che assicureranno un servizio di sorveglianza e vendita del materiale dato in esposizione.
Per gli operatori la partecipazione alla fiera è totalmente gratuita  e rappresenta, oltre che  una vetrina per promuovere le proprie pubblicazioni, anche un momento di incontro e confronto tra loro e  le istituzioni dei vari livelli territoriali per discutere e analizzare le criticità e le possibilità di sviluppo del settore editoriale.
La Fiera dell’Editoria Marche Libri, inizialmente ideata per le sole case editrice venti sede nelle Marche, dal 2014 si è aperta anche altre realtà editoriali provenienti da fuori regione.

 INCONTRI CON AUTORI
Gli incontri pubblici con importanti personalità di livello nazionale e internazionale, appartenenti al mondo della letteratura, del giornalismo e  a quello  accademico, rappresentano il punto di maggiore rilevanza dell’intero programma. Gli autori invitati sono selezionati da un comitato editoriale che ha il compito di valutare l’attinenza tra l’opera dell’autore e il tema scelto per la manifestazione. Durante gli incontri il pubblico avrà l’occasione di dibattere e dialogare con gli autori i quali affronteranno il tema scelto partendo proprio dalla presentazione del loro libro.

 EVENTI COLLATERALI
In questa sezione comprendiamo tutti quegli eventi artistici che contribuiscono a completare il programma della manifestazione come esposizioni artistiche, rappresentazioni teatrali, letture sceniche e uno speciale spazio dedicato alla letteratura per l’infanzia.

COLLABORAZIONI
Oltre al Comune di Macerata che è il principale promotore e partner organizzativo della manifestazione, altre realtà istituzionali e associative in questi anni hanno aderito, promosso e sostenuto diverso titolo il progetto. Tra queste le principali sono: Regione Marche, Camera di Commercio di Macerata, Università degli studi di Macerata, Accademia Belle Arti di Macerata, Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea (ISREC) di Macerata.
Riteniamo che lo sviluppo culturale di un territorio sia un obiettivo che condividiamo con le istituzioni, con molte altre associazioni e con le imprese. Pertanto, consideriamo fondamentale lavorare in maniera sinergica con tutte queste realtà.

Tutti gli eventi della manifestazione sono gratuiti e fruibili  senza nessun obbligo di prenotazione.